Campania: finanziamenti a fondo perduto per la digitalizzazione di PMI

  • alarm Apertura bando: 10 febbraio 2022
  • map Area geografica: Campania
  • factory Beneficiari: PMI, MPMI
  • savings Spese finanziabili: Software, soluzioni ERP, piattaforme B2B-B2C, licenze software, consulenza e formazione, sistemi EDI, ecc.
  • euro Valore investimento: da 30.000€ a 150.000€
  • card_giftcard Struttura contributo: 50% a fondo perduto e 50% con finanziamento a tasso agevolato (durata 6 anni)

Dal 10 febbraio 2022 la Regione Campania apre il bando volto a stimolare e incentivare la digitalizzazione e l'adozione di tecnologie e strumenti digitali da parte di PMI.

Il contributo è così strutturato: 50% a fondo perduto e 50% con finanziamento a tasso agevolato (durata 6 anni) per un investimento a partire da € 30.000,00 che può riguardare l’acquisto di servizi e hardware per introdurre soluzioni ERP, sistemi di e-commerce B2x, sistemi EDI e altre tecnologie visibili direttamente sul bando pubblico.

Sono ammissibili anche le spese per servizi di consulenza e/o formazione nonché l’acquisto di beni e servizi strumentali, quali ad esempio licenze Software. ­ ­ ­ ­

Informatica Centro si avvale di un team di esperti in Finanza Agevolata. Se desideri maggiori info compila il form.

contact_support Contattaci

Postato da 00:00

Categoria :

Condividi la notizia su:

< >